FAMILY EXPERIENCE

da € 69.22/a persona al giorno
@famiglie, @piccoli gruppi
7 giorni e 6 notti

Un percorso verso sud per scoprire la Puglia in primavera e in autunno, i periodi in cui la sua natura è più ricca e lussureggiante. Qui quando l’inverno non è ancora arrivato, o quando se n’è appena andato, ci si può tuffare in un mare di fiori selvatici e gustare la frutta stagionale. Nelle aziende della nostra rete ne troverete a volontà. La natura, la mobilità lenta, la sostenibilità ambientale e la visita alle aziende che scelgono l’agricoltura naturale saranno i focus di questo viaggio. 

È possibile muoversi sia in bici che in macchina.

TAGS
#wanderlust, #vegoption, #rural, #passionpassport, #organicfood, #nature, #honesttravel, #happytraveller, #handmade, #familytravel, #exploretocreate, #experience, #ecotraveller, #earth,
GIORNO 1: Zollino

Mattina: Si raggiunge Zollino nel cuore della Grecìa Salentina, piccolo borgo famoso per il “pisello nano”, celebre e ricercato legume locale, e per altre tipicità enogastronomiche uniche. Arrivo in una bellissima struttura immersa nella natura con piscina, spa, centro yoga, orto e uliveto biologico. Aperitivo di benvenuto con i prodotti della Rete. Pranzo libero.
Pomeriggio: per visitare la campagna salentina e per visitare il borgo di Zollino, ricco di storia e tradizione.
Sera: libera.

GIORNO 2: Zollino, Monastero dei Cistercensi

Mattina: Colazione in struttura e mattina libera per visitare la Grecìa Salentina. Pranzo libero.
Pomeriggio: visita del Monastero dei Cirstercensi dove è possibile acquistare oli essenziali di altissima qualità e gustare la calma del luogo.
Sera: cena in struttura (Vegan Dinner) e serata libera.

 

GIORNO 3: Serrano, Carpignano

Mattina: Trasferimento verso le serre che si affacciano sulla costa Otrantina,  terre anticamente attraversate da fiumi che sfociavano nel mare, ancora oggi generose e ricche di biodiversità. Il pernotto sarà in una virtuosa azienda agricola locale, celebre per il suo ristorante in cui è possibile gustare prelibatezze stagionali, preparate dalla signora Francesca, esperta alchimista della cucina tradizionale salentina. Pranzo in struttura.
Pomeriggio: per visitare l’entroterra e i borghi di Serrano, Carpignano con i loro importanti monumenti megalitici e le antiche cripte e chiese rurali.
Sera: libera

GIORNO 4: Serrano, Laghi Alimini

Mattina e pomeriggio: si raggiunge in bici la zona umida dei laghi Alimini (10 km), celebre per la sua rigogliosa vegetazione che offre riparo ad un’incredibile varietà di animali, soprattutto uccelli acquatici e rapaci, il tutto immerso in una natura silenziosa e riequilibrante. Pranzo libero.
Sera: ritorno verso Serrano, cena in struttura

GIORNO 5: Supersano

Mattina: Trasferimento verso Supersano, caratteristico paesino incastonato nel cuore della provincia di Lecce, famoso per le sue serre ricche di biodiversità, per l’albero della Manna e per le antiche cripte nascoste nei suoi boschi. Sistemazione in struttura e incontro con il referente locale, passeggiata nel bosco sulle serre alla ricerca delle orchidee. Visita dell’azienda agricola, tour esperienziale presso l’uliveto. Degustazione d’olio con prodotti tipici come verdure di stagione grigliate, formaggi locali, pittule, paté e calice di vino.
Pomeriggio: Raccolta guidata ortaggi nell’orto vicino alla struttura e visita del frantoio.
Sera: Serata libera.

GIORNO 6: Cutrofiano

Mattina: Visita del centro storico di Cutrofiano, famoso per la creatività e l’ingegno dei maestri ceramisti. Verso l’ora di pranzo, si raggiunge un caseificio che produce formaggi stagionali. Visita delle campagne dove avviene il pascolo, riconoscimento erbe spontanee e degustazione finale con formaggi, focacce e vino.
Pomeriggio e sera: libera.

GIORNO 7 - Supersano, Lecce.

Piantumazione di un albero che farà parte del “Bosco diffuso” di Puglia Eco Travel.