Schermata 2021-06-27 alle 21.44.22
da 17,50  / a persona

Laboratorio di cucina salentina tradizionale e stagionale

Stagione

Autunno, Primavera

Durata

90 minuti

Lingua

Italiano, Inglese, Spagnolo

Target

Gruppi

Per quanti

Fino a min. 10 persone

Friendly

Vegetarian

Ecorating

Stoviglie Ecologiche Riuso dei Materiali Recupero Frazione Organica Raccolta Differenziata Plastic Free Informazione Green Cucina Vegetariana Cucina Vegana Cibo autoprodotto e/o Km0 Agricoltura Sostenibile Accessibile in Bici

L'Esperienza che vivrete

Un laboratorio di cucina stagionale per imparare a preparare pietanze semplici della tradizione salentina. Si va dalla panificazione con lievito madre alla preparazione di pasta artigianale e friselle usando la varietà di grano biologico “Senatore Cappelli”. Tra i piatti tipici, i famigerati ‘ciceri e tria’ (pasta fresca artigianale con i ceci), le più autunnali “fae e foje” (purea di fave e verdure selvatiche appena raccolte), i cardi selvatici (si trovano solo in primavera) e tutti gli ortaggi del periodo, da preparare seguendo ricette stagionali. Infine si fa la conoscenza della farina di carrube, sia nella sua produzione (tra autunno e inverno), sia usandola per preparare dolci. Solo su prenotazione e secondo disponibilità.

Stagione: maggio, giugno, luglio, settembre

In questa esperienza troverai:

  • Utilizzo di stoviglie lavabili o compostabili
  • Nessun utilizzo in agricoltura di prodotti di sintesi
  • Cucina vegana/vegetariana
  • Raccolta differenziata mono-materiale
  • Esperienza plastic free
  • Approvvigionamento di prodotti da fornitori locali con imballaggio a rendere
  • Ai visitatori offerti saponi e detergenti biodegradabili
  • Recupero della frazione organica come nutrimento per le galline, il letame derivato dalle galline poi viene passato in compostiera e poi trattato con lombricoltura per la produzione di humus
  • Accessibile senza auto e promozione di attività di cicloturismo
  • Uso dell’acqua piovana per uso irriguo

Eco-rating: La struttura che ospita l’esperienza apporta un risparmio del 10,43 % del fabbisogno di biocapacità giornaliera pro capite.

Attività svolta nel rispetto delle prescrizioni relative al contenimento del Covid-19.

Concediti una pausa

in natura o in un piccolo borgo, parti da solo o in gruppo e vieni a scoprire le nostre oasi di natura e rispetto.

Verificata da Puglia Eco Travel

tutte le attività puntano alla sostenibilità e alla riduzione dell’impatto.